CONDIVIDI SUI SOCIAL

Bocconcini di petto di pollo al forno

E’ vero che fritto è più buono ma è pur vero che esagerare non va bene per la salute. In cucina è normale riuscire ad avere ottimi risultati proponendo ricette particolarmente condite ed insaporite però sarebbe meglio riuscire a realizzare buone pietanze non troppo pesanti. Soprattutto quando le temperature sono più miti, si preferiscono piatti un tantino più leggeri.

Sulla base di quello che ho appena scritto, mi capita spesso di sperimentare ricette nuove, cuocendole in forno piuttosto che con il metodo della frittura, in modo da presentare piatti più leggeri. La ricetta di questa settimana ha come ingrediente principale il petto di pollo. Siccome si tratta di bocconcini di pollo, consiglio di acquistare il petto sano e tagliarlo a tocchetti di circa due centimetri l’uno.

BOCCONCINI DI PETTO DI POLLO AL FORNO

Ingredienti:

  • 1 petto di pollo a tocchetti
  • 1 uovo
  • latte
  • pangrattato
  • formaggio grattugiato
  •  prezzemolo
  • pomodorini a ciliegina
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale

Procedimento: Prendete due insalatiere, in una rompete l’uovo, aggiungete il sale e sbattetelo con la forchetta. Aggiungete il latte. Nell’altra insalatiera mettete il pangrattato, aggiungete circa un 70 grammi di formaggio grattugiato, il prezzemolo trituzzato.

Nel recipiente con l’uovo, buttateci i tocchetti di petto di pollo precedentemente insaporiti con il sale e lasciateli impregnarsi di uovo e latte. Togliete i bocconcini dal latte e metteteli nel pangrattato, assicurandovi che vengano completamente coperti dall’impanatura. Ora prendete un teglia da forno, versate sul fondo un poco di olio, quindi mettete tutti i bocconcini ben sistemati in modo da coprire il fondo uniformamente. Sulla parte superiore mettete dei pomodorini tagliati a metà. Ora aggiungete dell’olio e infornate a circa 180 – 200 gradi sotto e sopra. Non dovranno cuocere molto perchè la carne si seccherebbe. Servire caldissimi.


CONDIVIDI SUI SOCIAL

Related Posts

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *