Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Doppio concerto per la Società Beethoven Acam al Castello di Santa Severina

25 Settembre | 19:00 - 22:00

Una vera immersione nella grande musica e nelle grandi voci liriche è stata quella che abbiamo vissuto da Mercoledì 15 a Domenica 19 Settembre presso il castello di Santa Severina.

Un vero concentrato di iniziative e realtà artistiche.

La Società Beethoven con una grande collaborazione dell’Amministrazione Comunale ha programmato e realizzato, sempre nel mese di Settembre, la III Edizione  del “Festival Lirico Internazionale” , all’interno del quale si  sono realizzati:il Concorso internazionale “V.Scaramuzza” giunto ormai alla 24 Edizione, i Corsi di Perfezionamento “Crotone in Musica” 30° Edizione e tutte le sere, come dicevamo da Mercoledì a Domenica,concerti tenuti da grandi ed indiscusse voci liriche, che sono conclusi con il concerto  finale di voci accompagnate  dall’orchestra “O.Stillo” della Società Beethoven.

Sia il Concorso internazionale “Scaramuzza” , sia i Corsi “Crotone in Musica”, hanno  avuto la presenza di giovani artisti provenienti da tutte le parti del mondo: Cina, Giappone, Corea, Russia, Francia, Italia.

Santa Severina per una settimana ha parlato lingue universali.

Una partecipazione massiccia che ha proiettato il Concorso e i Corsi in un panorama artistico andato oltre ogni più rosea aspettativa.

Tantissimi i partecipanti ai Corsi e Concorso che hanno richiamato un pubblico sempre più numeroso che ha partecipato ai concerti serali.

La commissione del Concorso ha letteralmente avuto molte difficoltà all’assegnare i premi dato l’elevato tenore artistico dei partecipanti.

I Corsi, poi, tenuti dal famosissimo Soprano Hyo Soon Lee sono stati presi letteralmente d’assalto tanto che si è dovuto limitarne le partecipazioni attraverso una rigorosa selezione.

I concerti iniziati Mercoledì 15 hanno visto la partecipazione di voci belle e ben curate da giovani artisti che in un prossimo futuro certamente faranno parlare di loro nei teatri più prestigiosi.

Giorno 15 hanno cantato i soprani Haeree Kim, Hyunye Kim,  il tenore Sunwoo  Jung, il baritono Jaeseon Han,  accompagnati al pianoforte dalla pianista coreana Kim Hyunji eseguendo opere di W. A. Mozart, R. Wagner,  G. Donizetti,  V. Bellini, F. Flotow,  G. Verdi.

Giorno 16 è stata la volta delle più belle voci che partecipavano ai corsi, accompagnate dalla pianista Kim Hyunji, con i soprani Maria Smirnova, , Jixin Xue,   Seunga Yu,  Hyein Lee,  Seungyeon Ko,   Veronica Mancini,  Haeree Kim,   Hyunye Kim e i tenori  Sunwoo Jung , Siqi  Wang, il baritono Jaeseon Han eseguengo opere di G. Verdi, W. A. Mozart,  F. P. Tosti, G. Puccini,  S. Rachmaninoff,  L. Delibes,

Giorno 17 il soprano russo Maria Smirnova, accompagnata al pianoforte dalla coreana Kim Hyunji, con una voce veramente molto bella e una grande vocalità ha proposto opere di : V. Bellini , G. Verdi G. Puccini, G. Bizet, A. Dvořák  ,  S. Rachmaninof, N. Rimsky-Korsakov , P. I. Chaykovskiy, F. Lehár.

Sabato 18 è stata la volta del soprano Giorgia Rastelli con al pianoforte Matteo Pellegrini che ci ha letteralmente deliziati evidenziando una grande professionalità con un repertorio tutto Italiano facendo letteralmente esplodere il pubblico in vere ovazioni di giubilo per la grande professionalità dimostrata.  Il programma comprendeva opere di: G.Rossini , G.Donizetti, V.Bellini,  G.Verdi.

Domenica 19 l’Orchestra “O.Stillo” , come dicevamo, ha accompagnato 10 splendide voci dei Soprani Seungyeon Ko, Giorgia Rastelli, Hyein Lee, Seunga Yu, Veronica Mancini,  Hyunye Kim,  Haeree Kim, Jixin Xue, Maria Smirnova,  Matteo Pellegrini al pianoforte, che hanno sintetizzato la molteplicità  e le tante caratteristiche che la voce umana può, se ben curata, esprimere.

Un caleidoscopio di voci combinate in un’unica arcata “Sinfonico Vocale” ricca di slanci tumultuosi, architetture vocali, gusto e colori che rivelavano un’arditezza espressiva singolare.

Un’arditezza e una articolazione sempre comunicanti sottolineate da un piglio orchestrale incisivo e dalla sulfurea presenza dei solisti.

La serata si è conclusa con la consegna di una borsa di studio offerta dalla famiglia Ferraro in ricordo del compianto Ingegnere Giovanni Luigi Ferraro e che resterà anche negli anni futuri come parte integrante del Concorso.

Una bella e ricca maratona conclusasi con grande partecipazione di un pubblico sempre più numeroso e ben disciplinato secondo le normative covid, che ancora una volta dimostra una partecipazione inusuale quando l’arte, quella vera, diventa protagonista di una vera crescita sociale.

Prossimi concerti Sabato 25 e Domenica 26 Settembre alle ore 19,00 sempre nel castello.

Dettagli

Data:
25 Settembre
Ora:
19:00 - 22:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,