CONDIVIDI SUI SOCIAL

Uova al tegamino

Pensavamo che nulla potesse accadere per aggravare la già critica situazione che persiste in tutto il mondo, ed invece è arrivata l’alluvione. Attività commerciali già in ginocchio per la crisi economica, hanno ricevuto il colpo di grazia provocato dai danni del maltempo. Ora, solo rimanendo uniti riusciremo a superare questo incubo. Nonostante lo stato d’animo a terra, quando però è il momento di mangiare non si può fare finta di nulla, e allora ecco una ricetta che tanto ricetta non è ma andrà bene per “sfamare” regalando al gusto un sapore tanto piacevole.

UOVA AL TEGAMINO

Ingredienti:

  • 2 uova a persona
  • salsa di pomodoro
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale quanto basta
  • provola a piacere.

Procedimento:

Io utilizzo delle padelline acquistate appositamente per le uova, sono antiaderenti e ne utilizzo una a persona, mi piace servire queste uova direttamente in padella anche per dare un aspetto spiritoso alla tavola, a non fare rompere i tuorli d’uovo, cosa che spesso accade quando si spostano dalle padelline ai piatti. Preparate un sughetto semplice con salsa di pomodoro, sale e olio e fate cuocere per pochissimo.

Versate nelle padelline della salsa e in ciascuna rompete due uova. Coprite tutta la superficie, escluso i tuorli, con della provola affettata oppure tagliata a cubetti. Mettete le padelline sulle fiamme coprendole con il coperchio. Per quanto possa sembrare semplice, questo momento della cottura è molto importante, va seguito perchè la cottura è breve, ma sarà perfetta quando risulterà ben cotto il bianco, la provola dovrà sciogliersi però i rossi dovranno restare liquidi per rendere possibile “l’inzuppo” del pane che non potrà mancare per gustare queste uova e per raccogliere bene anche tutto il sugo. Diciamo che questa ricetta esclude categoricamente il rispetto delle regole del galateo, e quì dico tutto. Un saluto a tutti e un augurio affinché la Calabria possa presto risorgere aiutata dalla gente per bene.


CONDIVIDI SUI SOCIAL

Related Posts