Area Marina Protetta Capo Rizzuto

Area Marina Protetta Capo Rizzuto

  • Più visto
CONDIVIDI SUI SOCIAL

Descrizione

Bellezze da scoprire e da ammirare, tesori nascosti nelle cristalline acque dello Ionio. L'Area Marina Protetta Capo Rizzuto offre al visitatore, un viaggio tra storia, leggenda, mito e archeologia, ma anche un percorso esclusivo attraverso un patrimonio naturalistico e biologico di notevole valore e preziosità. Un tratto di costa unico da tutelare e preservare.

I fondali sono caratterizzati da vaste praterie di Poseidonia Oceanica, pianta marina, endemica del Mediterraneo, che ha un ruolo fondamentale nell'ecosistema.
Il mondo sommerso dell'Area Marina Protetta è caratterizzato da ciliate e secche, che scavate dal mare e dalle correnti, creano labirinti di cunicoli e anfratti ed offrono un perfetto rifugio a molte specie di animali marini.

I visitatori possono conoscerla grazie ai servizi offerti, escursioni e visite guidate. Tra le attività dell'ente anche la ricerca e lo studio dell'area con strumenti all'avanguardia e tecniche sempre moderne.

Istituita ufficialmente con D.M. del 27 dicembre 1991 e successivo D.M. del 19 febbraio 2002, l'Area Marina Protetta Capo Rizzuto ricopre una superficie di circa 14.721 ettari e si sviluppa su un territorio di ben 42 km di costa, coinvolgendo due comuni: Crotone ed Isola Capo Rizzuto.

Mappa - Indirizzo

Contattaci - Compila il Form -

Contattaci


CONDIVIDI SUI SOCIAL