Palazzo Sculco, antico edificio nel cuore del centro storico di Crotone

Palazzo Sculco, antico edificio nel cuore del centro storico di Crotone

  • Più visto
  • 0 0 Recensione

Description

Crotone - La data 1837 che si trova  su un portale sul retro dell'antico palazzo si riferisce forse a un rifacimento dello stesso. Palazzo Sculco si trova in Via Ducarne, 25, nel cuore del centro storico di Crotone, dove confluiscono più vie  di passaggio.

Il palazzo, sappiamo grazie alle ricostruzioni anche di Archivio Storico di Crotone, apparteneva prima agli Asturelli o Astorelli,  presenti a Crotone nella prima metà del Cinquecento. Minico e Masi Asturello partecipano ai lavori di fortificazione della città al tempo del vicerè Don Pedro de Toledo. Verso la metà del Seicento troviamo i coniugi Jo. Thoma Astorelli e Lucretia Russo (1. ANC. 229, 1651, 43- 44.).

Poi vi è una documentazione secondo cui all’inizio del Settecento sono documentati Antonino, Lonardo e Francesco Asturelli.  Nel 1800, invece, si legge che ha un'ottima veduta di mare e di terra, con dodici stanze nel piano superiore, mentre il piano inferiore ne ha sette.

Nel diciannovesimo secolo  il  palazzo nell’Ottocento passò in proprietà agli Sculco, famiglia nobiliare, con uno stemma gentilizio  posto sopra il portale che affaccia su largo Pergola.

Palazzo Sculco ha un portale in pietra tufacea con un arco  in pietra e rosta in ferro battuto.  Al centro vi è  la chiave di volta  sopra la quale era posto lo stemma in basalto della famiglia Sculco di San Severino.  Sugli angoli è  possibile vedere la pietra  tufacea della muratura. Sul portale  vi è inoltre una caratteristica apertura ad ovolo

Mappa - Indirizzo

Informazioni

Indirizzo Mappa
Via Ducarne, 25, Crotone, KR, Italia

Palazzo Sculco, antico edificio nel cuore del centro storico di Crotone 0 reviews

Login to Write Your Review

There are no reviews yet.

Tags

Contattaci